Uova con scadenza falsificata, sequestrati 30mila pezzi

corpo-forestaleI Forestali del Nucleo tutela regolamenti comunitari durante un controllo in un’azienda avicola di Foggia hanno sottoposto a sequestro circa 30.000 uova. Il provvedimento, effettuato d’iniziativa dai Forestali e prontamente convalidato dalla Procura di Foggia, si è reso necessario poiché la ditta posticipava la data di scadenza delle uova di ben 15 giorni. Infatti la data di scadenza delle uova provenienti dal nord Italia non aveva decorrenza del giorno di deposizione ma dal giorno di confezionamento nell’azienda pugliese.

Il rappresentante legale di una ditta è stato denunciato per frode in commercio. In azienda inoltre è stata accertata la presenza di uova non accompagnate da alcun documento inerente la tracciabilità e le informazioni del prodotto. Ulteriori 10.000 uova sono state sequestrate in altre due aziende avicole del territorio foggiano poiché le stesse erano prive di informazioni sulla tracciabilità.

2 commenti

  1. Antonietta Balsamo Michele Vitale

    Per fortuna ho mio suocero che ha le galline, quindi approfitto ;)

  2. Maria Pizzarelli

    nn mi dire che ho mangiato uova scadute????

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici