Pesca a strascico e cozze fuori norma, sanzioni dalla Guardia Costiera

sequestro cozze-2La Guardia Costiera di Rodi Garganico, ha multato tre comandanti di motopescherecci adibiti alla pesca a strascico nel Porto Canale di Capojale, in agro del Comune di Cagnano Varano, disattendendo l’apposita ordinanza emessa dall’Ufficio Marittimo di Vieste.

Ancora a Rodi Garganico, fermate due persone intente alla vendita ambulante di cozze nere contenute in una vaschetta in pvc ed in una cassetta in polistirolo per 44 kg totali. Il prodotto ittico, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Foggia, è stato sottoposto a sequestro penale e previa visita del veterinario dell’area B ASL di Foggia prontamente rigettato in mare. Deferiti e multati i due ambulanti.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici