Guardia costiera sequestra 30 kg di novellame

sequestro_bianchettoStamani militari appartenenti all’Ufficio Locale Marittimo di Rodi Garganico, durante lo svolgimento di un’attività di polizia marittima finalizzata alla repressione di illeciti in materia di pesca, presso il mercato locale di Rodi Garganico, rinvenivano a bordo di un autovettura kg. 30 di novellame di alice e sardina (notoriamente chiamato “bianchetto”) contenuto in una vaschetta in plastica.

Il prodotto ittico su disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Foggia veniva sottoposto a sequestro penale e, previa visita del veterinario dell’area B ASL di Foggia, veniva rigettato in mare. Il detentore veniva deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria di Foggia ai sensi del Decreto Legislativo 09.01.2012 nr. 4.

2 commenti

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici