ASL Vico, ammanco di 30mila euro alla cassa ticket

poliambulatorio-vicoSarebbe già stato sospeso dal servizio il dipendente della ASL foggiana in servizio presso il poliambulatorio di Vico del Gargano che non è stato in grado di fornire una giustificazione plausibile all’ammanco di cassa di decine di migliaia di euro. Per intendersi, si tratta delle somme che gli utenti versano per poter accedere agli esami ed alle visite specialistiche nella struttura garganica che anziché finire nelle casse dell’azienda sanitaria locale sono svanite nel nulla.

L’indagine interna, immediatamente disposta dalla direzione generale, dovrà chiarire se sia stato il dipendente stesso a sottrarre materialmente il denaro o se l’ammanco sia stato determinato da negligenza dello stesso. Nel frattempo la notizia ha immediatamente fatto il giro del piccolo centro garganico destando stupore ed indignazione tra la popolazione.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici