Arriva la conferma: il cadavere ad Apricena è di Antonella Scirocco

scirocco-antonellaEra scomparsa lo scorso 20 maggio, cercata per tutto il Gargano da protezione civile, elicotteri e telecamere Rai, ora il suo corpo è riapparso nelle campagne di Apricena.

Il corpo, in avanzato stato di decomposizione, è stato trovato in località Selva la Rocca nelle campagne di Apricena. A fare la macabra scoperta ieri pomeriggio un agricoltore attratto da un cattivo odore.

L’uomo ha immediatamente allertato i carabinieri, sul posto pattuglie da San Giovanni Rotondo, Foggia e San Severo. Il corpo è stato identificato seppur con grande difficoltà: si tratta di Antonella Scirocco, la 37enne di Cagnano Varano scomparsa il 20 maggio.

Sulle cause del decesso, però, è ancora buio, causa l’avanzato stato di decomposizione del cadavere, si tornerà ad indagare sulle stesse ipotesi tracciate durante le ricerche quando già si ipotizzava un possibile coinvolgimento del compagno della vittima, un uomo da molti descritto come violento.

2 commenti

  1. Arianna Zangardi

    poverina… lascia una bambina di 12 anni che si ritrova con una mamma morta e un padre in galera…ma come si fa!!!

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici