Il Parco aderisce all’iniziativa pro «Gino Lisa»

pista_gino-lisa“L’Aeroporto di Foggia, come abbiamo più volte sostenuto – dichiara Pecorella – è un tassello indispensabile per la tutela degli interessi economici e l’occupazione che sviluppano e rappresentano le attività di tutela ambientale, turistico-ricettive e culturali del Gargano.

Negli ultimi mesi c’è stato un lungo lavoro istituzionale e sono state messe in campo molte energie per dimostrare, qualora ce ne fosse stato bisogno, la crucialità dello scalo foggiano per tutta l’area, il suo valore in termini di incoming turistico e le immense prospettive di crescita che questi significherebbe per il territorio.

Trovo inspiegabilmente assurdo che il Gargano riceva continui apprezzamenti a livello internazionale, come meta turistica tra le più belle d’Italia e del mondo, mentre non si dia corso agli investimenti per infrastrutture di collegamento fondamentali quali le ferrovie e le strade, lo scalo aeroportuale e scalo portuale di Manfredonia. Non ci rassegneremo ad un isolamento fisico.

Per questo non posso che unirmi al Comitato delle Associazioni che, come le istituzioni locali, non hanno mai abbassato la guardia in questi mesi ed a cui rivolgo il mio più sincero ringraziamento.

Invito pertanto tutti i garganici ad aderire alla manifestazione di oggi. Alziamo la testa contro una becera sottocultura del potere di chi ci vuole divisi, sbandati ed ignoranti. Il futuro non ci attende, arriverà sovrastando le nostre inefficienze e lascerà ai giovani gli insuccessi dei padri.”

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici