#unamanoperilGargano: non lasciateci soli

Un susseguirsi di scatti fotografici tra panorami spettacolari e strade invase da tonnellate di detriti è l’idea che ha ispirato la realizzazione di un video che dimostra l’irrefrenabile desiderio di ripartire delle popolazioni del Gargano. Un grido di dolore di una terra profondamente ferita, ma anche un invito a superare gli ostacoli per volare sempre più in alto.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici