Scorzette di arancia candite

scorzette-aranceIn attesa della prossima edizione della sagra delle arance in programma a Rodi Garganico durante l’ultimo weekend di Aprile, ecco la sfiziosa ricetta  di uno dei tanti prodotti che sarà possibile assaporare agli stand allestiti per l’occasione.

Ingredienti: scorzette di 10- 12 arance, zucchero semolato, acqua.

Preparazione: su un tagliere con l’aiuto di un pelapatate ricavate dalla scorza delle arance (naturalmente prima lavate e asciugate) delle striscioline e da queste con un coltellino ricavate delle striscioline sottili. Mi raccomando!!!! Per questa preparazione non serve la parte bianca come nelle scorzette più grandi !!!!!).

Verso le scorzette in una pentola con dell’acqua, – non tantissima – ma sufficiente a coprirle tutte e porto a bollore, quindi le scolo. Preparo altra acqua fredda in pentola e ci verso ancora le scorzette (questa operazione deve essere ripetuta per tre volte, serve ad eliminare l’amaro dell’arancia).

Prepariamo uno sciroppo con 500 g di acqua e 500 g di zucchero semolato e ci verso le scorzette facendole cuocere per 5 minuti. Spengo il fuoco e li lascio nello sciroppo a raffreddare fino al giorno dopo.

Il giorno dopo rimetto lo sciroppo (non buttate lo sciroppo se vi avanza, lo potete usare per dolcificare spremute o per bagnare il pan di spagna) con le scorzette sul fuoco per altri 5 minuti e poi lascio freddare ancora per un giorno.

Dopo di che prelevo le scorzette e le lascio asciugare su una gratella o carta forno. Occorreranno circa 24 ore.

Conservare in un barattolo in vetro a chiusura ermetica.

zia Anto

1 Commento

  1. Dominga Pesce

    Peccato!!! Avevamo programmato tour con date anni precedenti.meno 50 persone.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici