È realtà la Masseria didattica Antonio Facenna

antonio-facenna“Quella masseria è molto più di un luogo che serve a produrre ricchezza, è un luogo dell’anima e dell’educazione e merita di diventare Masseria didattica”.

Lo ha detto il presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, annunciando la firma sul decreto che iscrive la Masseria Facenna nell’albo delle masserie didattiche pugliesi.

Il proprietario, Antonio Facenna, giovane allevatore, morì nell’alluvione di settembre sul Gargano mentre tentare di salvare i suoi animali.

1 Commento

  1. Vincenzo Campobasso

    Insomma, doveva esserci il diluvio, doveva morire questo ragazzo per ottenere qualcosa di buono!?

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici