«Mare Sicuro»: 200 uomini per presidiare le coste del Gargano

guardia-costieraIn attesa dei prossimi sopralluoghi tecnici sulle coste del Gargano per eventualmente rivedere l’ordinanza di divieto di balneazione a causa dissesto idrogeologico, la capitaneria di Porto di Manfredonia ha presentato Mare Sicuro 2014.

Saranno impegnati 200 uomini della Guardia Costiera che monitoreranno gli oltre 200 chilometri di litorale da Marina di Chieuti a Zapponeta, e lo faranno con tre motovedette da Manfredonia, due da Vieste, un gommone invece presidierà le spiagge di Mattinata, Peschici Rodi Garganico e Lesina. Oltre alle solite operazioni di salvaguardia in mare, il comandante della Capitaneria di Manfredonia ha dichiarato guerra agli acquascooter.

Per segnalare qualsiasi emergenza in mare il numero telefonico da comporre è sempre lo stesso: 1530.

E anche quest’anno torna operazione Bollino Blu per razionalizzare i controlli dei natanti.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici