Maltempo previsto per il giorno 25 settembre 2014

pioggiaUna nuova perturbazione raggiungerà nelle prossime ore le regioni centro-meridionali italiane a partire dalle aree di ponente.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento ha emesso un Avviso di condizioni meteorologiche avverse che prevede per la Puglia, a partire dalla mattinata di domani 25 settembre 2014 e per le successive 12 ore, precipitazioni anche a carattere di rovescio o temporale, più intense nella parte settentrionale e meridionale. I fenomeni potranno essere accompagnati da locali grandinate, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

In considerazione di quanto previsto, il Centro Funzionale Decentrato del Servizio Protezione Civile regionale ha emesso una criticità arancione per rischio idrogeologico per la Puglia garganica e gialla per la restante parte.

Il servizio Protezione Civile seguirà l’evolversi della situazione invitando ad attenersi alle raccomandazioni di seguito riportate:

• non sostare in locali seminterrati;
• prestare attenzione nell’ attraversamento di sottovia e sottopassi;
• prestare maggiore attenzione alla guida di autoveicoli e moderare la velocità, al fine di evitare sbandamenti;
• evitare le zone esposte a forte vento per il possibile distacco di oggetti sospesi e mobili (impalcature, segnaletica, ecc.) e di caduta di oggetti anche di piccole dimensioni e relativamente leggeri (vasi, tegole…);
• non sostare lungo viali alberati per possibile rottura di rami;
• prestare attenzione lungo le zone costiere, e, in presenza di mareggiate, evitare la sosta su moli e pontili;
• in caso di fulminazione, evitare di sostare in vicinanza di zone d’acqua e non portare con sé oggetti metallici.

3 commenti

  1. Rosanna Cirelli

    Speriamo che sia solo pioggerella!

  2. Antonio Russo

    speriamo che lavi le strade che fanno pena

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici