Libri di Testo Anno Scolastico 2014/2015

scuolaNell’ambito della programmazione dei servizi per il diritto allo studio, approvata dall’Amministrazione Comunale con il Bilancio 2014, la Regione Puglia ha confermato i criteri e gli indirizzi sulla base dei DPCM n. 320/1999 e n. 226/2000, per l’individuazione degli aventi diritto alla fruizione dei benefici per l’anno scolastico 2014/2015.

La fornitura dei libri di testo riguarda soltanto le Scuole Secondarie di 1° e 2° grado.

Le famiglie degli alunni che nel corrente a.s. frequentano la 5a classe della scuola primaria possono presentare l’istanza alla Scuola Secondaria di 1° grado che sarà frequentata nell’anno scolastico 2014/2015.

Possono accedere ai benefici gli studenti appartenenti a famiglie con I.S.E.E. non superiore ad € 10.632,94. L’istanza va presentata sotto forma di autocertificazione, ai sensi del D.P.R. 28.12.2000, n. 445, alla quale verrà allegata la sola Attestazione ISEE, rilasciata direttamente dall’INPS o per il tramite di un C.A.F., riferita ai redditi del 2013, alle Scuole di appartenenza degli alunni nei seguenti termini:

• Libri di Testo per l’a. s. 2014/2015 – entro il 30 agosto 2014.

I dirigenti scolastici sono tenuti a fornire, tramite i dipendenti uffici, una diffusa informazione e l’assistenza nella compilazione e ricezione delle domande.

Il modulo di domanda può essere ritirato presso le segreterie delle Scuole o essere scaricato dal sito internet della Regione Puglia: www.regione.puglia.it (<<Area tematica: Cultura, Istruzione…. – Temi: Diritto allo studio ordinario – Documenti >>).

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici