Home Care Premium 2014, progetti di Assistenza Domiciliare

assistenza-domiciliare-integrata-ADIUn modello innovativo e sperimentale di assistenza alla disabilità e alla non autosufficienza.

Il Coordinamento Istituzionale dell’ambito territoriale di Vico del Gargano (comprendente i comuni di Vico del Gargano, Cagnano Varano, Carpino, Ischitella, Isole Tremiti, Peschici, Rodi Garganico e Vieste) con atto n. 26 del 24 Luglio 2014, ha dato avvio alle procedure relative al progetto Home Care Premium 2014 ovvero, un contributo “premio” al fine di prendersi cura, a domicilio, delle persone non autosufficienti. L’Avviso Home Care Premium 2014 che segue quelli degli anni precedenti proponendo ai soggetti competenti sul territorio, l’adesione a una forma di intervento “mista” che prevede il coinvolgimento diretto, sinergico e attivo della famiglia, dell’amministrazione pubblica, dell’INPS e delle risorse sociali del cosiddetto “terzo settore”.

Beneficiari dell’iniziativa sono i dipendenti della Pubblica Istruzione, i dipendenti degli Enti Locali, i dipendenti delle Forze Armate e tutti i dipendenti e pensionati, utenti dell’INPS – gestione dipendenti pubblici (ex INPDAP). Ogni beneficiario non autosufficiente potrà usufruire sia di prestazioni prevalenti ovvero al beneficiario l’INPS riconosce un contributo mensile, in relazione al bisogno e alla capacità economica, sia di prestazioni integrative ed in questo caso l’istituzione riconosce al beneficiario ulteriori prestazioni a supporto del percorso assistenziale quotidiano.

Per informazioni è possibile rivolgersi al numero 0824 – 51282.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici