Rifiuti su rotaia, contrarie Cerignola e San Ferdinando

trasporto_rotaieConvocata per oggi la conferenza stampa nella quale i sindaci di Cerignola e San Ferdinando di Puglia annunceranno il loro dissenso all’accordo tra Regione Puglia e Ferrovie del Gargano in merito al “Trasporto intermodale rifiuti solidi urbani dei Comuni del Gargano”, progetto proposto dai 16 Comuni dell’Ambito di Raccolta Ottimale 5 della Provincia di Foggia, che prevede, a partire dall’inizio del 2015, il trasferimento dei rifiuti indifferenziati prodotti negli stessi comuni, attraverso la rete ferroviaria, all’Interporto di Cerignola, per il successivo conferimento nell’impianto di Forcone Cafiero, sempre a Cerignola.

Per i Sindaci “il Centro Intermodale non può trasformarsi nell’immondezzaio del Gargano o della provincia di Foggia” e il progetto non può finire coper gravare ulteriormente sul territorio dell’Ato Fg 4, viste le innumerevoli occasioni in cui i Comuni che ne fanno parte, tra cui Cerignola e San Ferdinando di Puglia, hanno acconsentito alle richieste di conferimento dei rifiuti nel loro impianto di Forcone Cafiero da parte di moltissimi Comuni extrabacino, della Capitanata e di altre zone della Puglia, privi di impianti di smaltimento.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici