Di Gioia in ConfCommercio illustra ai gestori ordinanza balneare 2013

spiaggiaNuova ordinanza balneare per la stagione 2013, piano regionale delle coste, politiche di sostegno al settore: sono stati questi i temi di un confronto costruttivo e propositivo svoltosi in Confcommercio tra l’assessore regionale al Demanio Leonardo di Gioia e i titolari degli stabilimenti balneari associati. A fare da padroni di casa presso la sede provinciale di Foggia dell’organizzazione, il presidente di categoria Antonio Capacchione e il presidente provinciale della Confcommercio, Damiano Gelsomino. “Per il 2013 – ha spiegato l’assessore – l’ordinanza non prevede nuove norme impositive: abbiamo scelto la continuità con il passato per garantire un piano certo di regole agli operatori. La tutela delle spiagge libere deve essere assicurata dai Comuni che devono anche impegnarsi a qualificarle.

Al contempo però – ha rimarcato Di Gioia – abbiamo bisogno di innovare nel settore assicurando servizi. Da questo punto di vista le prossime attività non saranno solo di carattere demaniale. Stiamo lavorando infatti di concerto con gli assessorati al Turismo e allo Sviluppo economico – oltre che alla Sanità per gli interventi di soccorso – per classificare le spiagge secondo la qualità, come si fa per gli alberghi. Potremo così fare chiarezza sul livello dei servizi offerti e cercare di favorire la trasparenza nella concorrenza”. Dal canto loro gli operatori hanno assicurato spirito collaborativo chiedendo però anche attenzione e tutela per gli investimenti effettuati dalle aziende in questi anni. Con questo spirito proposito il sindacato provinciale farà pervenire all’assessore regionale Di Gioia un documento condiviso tra i presidenti di zona del territorio nel quale far convergere le richieste. Punti salienti: rimodulazione del Piano regionale delle coste, interventi di sostegno per garantire sicurezza agli impianti, interventi per fronteggiare l’erosione delle coste.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici