Terminato il consiglio comunale del 25 Marzo 2013

consiglio-250313Il consiglio comunale odierno si è aperto con la ferma condanna da parte del sindaco dott. Nicola Pinto degli atti di violenza che nelle ultime settimane hanno interessato la città di Rodi Garganico e con la piena solidarietà ai consiglieri Veneziani e d’Anelli per le gravi intimidazioni subite. Come si ricorderà, infatti, al vicesindaco Veneziani è stata data alle fiamme l’auto, mentre l’abitazione del consigliere d’Anelli è stata fatta bersaglio di colpi di arma da fuoco.

Ha chiesto quindi la parola il consigliere d’Anelli che, dopo aver comunicato le dimissioni proprie e del consigliere Ventrella, ha preannunciato la rinuncia alla nomina di ogni altro candidato non eletto nella lista “Ventrella sindaco”. Dopo l’invito del sindaco a riflettere sulla circostanza, i due consiglieri di minoranza hanno abbandonato l’aula, dichiarando che le dimissioni medesime sono da considerarsi irrevocabili.

Il consiglio è proseguito con la presa d’atto delle dimissioni del vicesindaco Veneziani e, quindi, con l’informativa del sindaco circa la nomina a vicesindaco del consigliere Tavani e dell’ingresso nella massima assise cittadine del consigliere Bisceglie, già assessore esterno, e del nuovo assessore esterno Apicella.

Si è quindi passati all’esame di tutti gli altri accapo all’ordine del giorno che sono stati approvati ad unanimità. Nel video i dettagli della seduta.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici