Tribunale di Lucera: inutile e dispendioso schieramento di polizia. Iniziato il trasferimento

tribunale-luceraUn esagerato ed inutile spiegamento di forze, anche con reparti anti-sommossa dì Carabinieri e Polizia di Stato che hanno seguito il trasloco dei primi fascicoli dal Tribunale di Lucera a quello di Foggia. Circa una cinquantina tra uomini e mezzi sono stati impegnati sul campo, insieme a Vigili Urbani e Guardia di Finanza, prima che i documenti imballati, in scatoloni bianchi ed alcuni arredi fossero caricate su due mezzi. Il primo di questi è stato disposto all’ingresso del Palazzo di Giustizia dalle prime ore di ieri, il secondo collocato alle spalle, poco più avanti rispetto alla Sezione lucerina dell’Archivio di Stato.

Al termine della pacifica manifestazione non sono mancati alcuni momenti di tensione tra cittadini e forze dell’ordine. Amarezza ma non rassegnazione sul volto dei tanti presenti: amministratori locali, avvocati, gente comune e, soprattutto, studenti. Tutti loro, fino alla fine e per oltre otto ore ininterrotte hanno presidiato, in modo del tutto pacifico, l’area delle operazioni legate al trasferimento dei faldoni in carico alla Procura di Lucera. Il Consiglio Comunale, iniziato ieri mattina, si è sciolto nel primo pomeriggio, con il commiato del Presidente Giuseppe Pica e le evidenti emozioni sul volto del Sindaco Pasquale Dotoli e del Presidente dell’Ordine degli Avvocati, Giuseppe Agnusdei e di alcuni presenti.

La speranza, ora, è tutta riposta nel decreto legislativo correttivo alla legge sulla riforma della geografia giudiziaria, la cui bozza potrebbe essere discussa martedì nella Commissione Giustizia della Camera.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici