Premiato a Berlino il documentario sulle Tremiti

Isole-TremitiIl mare cristallino, la sabbia bianca e i pini secolari delle Isole Tremiti hanno conquistano i giornalisti tedeschi all’ultima Itb di Berlino, una delle più importanti manifestazioni dedicata agli operatori del turismo. L’associazione dei giornalisti tedeschi specializzati nel turismo Vdrj, infatti, ha assegnato il premio Columbus nella categoria Tv al giornalista e regista Herbert Stiglmaier che, con il supporto organizzativo e logistico della Regione Puglia e dell’Enit (agenzia nazionale del turismo), ha realizzato un importante documentario sulle isole Tremiti, Schmidt Max auf den Isole Tremiti, tradotto in italiano: “Schmidt Max scopre le isole segrete dell’Italia”.

Il protagonista, Schmidt Max, esplora queste isole e ne rimane affascinato dalla vita tranquilla, dal silenzio, dalla rara presenza delle auto e soprattutto dal fatto che nessuno lì parli tedesco. Un giro in barca per le baie, una visita a Cala Matano, Cala Tramontana, Cala dello Spido e a Cala del Sale. Qualche accenno alla vita notturna e i riferimenti storici sull’epoca fascista e leggendari su Diomede, il compagno di Ulisse durante la guerra di Troia. Il documentario fa un quadro lusinghiero di questa preziosa parte della Puglia. Durante la stessa manifestazione la regione ha ricevuto un premio, classificandosi al terzo posto dopo Turchia e Grecia, come miglior stand nella categoria “Europa” per il Best Exhibitor Award della Itb”, organizzato dalla Cologne Business School.

Michela Ventrella

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici