Olio extravergine di Carpino premiato dal Consorzio «oro verde»

olioEnnesimo riconoscimento per l’olio extravergine che si produce a Carpino, uno dei territori garganici dove la coltura olivicola ha toccato valori significativi in termini di qualità e quantità.Nonostante il periodo di crisi che ha penalizzato fortemente la commercializzazione ed il consumo di alcuni prodotti alimentari, all’olio extravergine di oliva non si rinuncia e rimane uno dei prodotti principe della dieta mediterranea. Specie, poi, se il prodotto detiene un ruolo di prim’ordine nella economia dei sistemi locali di produzione e risponde alle richieste di prodotti sicuri ed unici per origine e particolarità dei processi produttivi.

Per il quarto anno consecutivo il Concorso nazionale per l’assegnazione del Premio “Silenzio parla l’oro verde tracciato 2013”, rivolto a valorizzare l’olio di qualità italiano che abbia le seguenti caratteristiche: olio extravergine di oliva supportato da tracciabilità on line, ha premiato l’olio di Carpino. Primo classificato, Azienda agricola “Mario Felice Ortore” con il prodotto “Castellum Caprelis”; secondo, Azienda agricola “Basile” con il prodotto “Foglia d’oro”.

“L’olio di Carpino si conferma uno dei migliori d’Italia, ma chi se ne avvantaggia è la multinazionale che lo commercializza e incamera il valore aggiunto della qualità”. Colomba Mongiello, componente della commissione agricoltura del Senato, ad esprimere questa amara considerazione all’indomani della consegna alla DOP Dauno Gargano del prestigioso premio nazionale Ercole Oleario, a cui la senatrice ha presenziato in rappresentanza della presidenza di Palazzo Madama. “L’orgoglio per l’affermazione di un’azienda della Capitanata è stato incrinato dalla constatazione che la gente impegnata a produrre un alimento così prezioso non ne ricavi i frutti che meriterebbe – continua Mongiello – E’ un tema su cui le rappresentanze professionali devono interrogarsi più concretamente che in passato, con l’obiettivo di costruire finalmente la filiera che metta a valore la qualità”.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici