Olio extra vergine di oliva: cinque giornate di studio

olioOlio e dieta mediterranea saranno i protagonisti del corso formativo gratuito, previsto per il mese di Gennaio, proposto dal Consorzio Peranzana Alta Daunia con il patrocinio della Provincia di Foggia, del Comune di Torremaggiore, del Gal – Gruppo Azione Locale – Daunia Rurale, dell’Aprol – Associazione Produttori Olivicoli – Foggia, di Due Sicilie Sviluppo, della Banca di Credito Cooperativo della Capitanata, dell’Ordine dei dottori Agronomi e dottori Forestali della Provincia di Foggia e del Consiat – Centro Direzionale per l’Agricoltura di Torremaggiore.

Il tema “L’olio extra vergine d’oliva: qualità, alimentazione & salute” sarà sviluppato in cinque sessioni in cui gli specialisti del settore si avvicenderanno, parlando delle caratteristiche merceologiche, sensoriali, di tipicità dell’extra vergine d’oliva e delle sue proprietà dal punto di vista medico. Al termine del ciclo d’incontri ci sarà una cena con degustazioni proposta dallo chef Emilio Santobuono, il quale illustrerà l’uso ottimale dell’olio in cucina con relativi abbinamenti gastronomici che caratterizzano la dieta mediterranea, in generale, e i piatti tipici locali.

«L’adozione di corretti stili di vita – spiegano i promotori dell’iniziativa – è un presupposto essenziale per mantenere un buono stato di salute, inteso come stato di benessere psico-fisico a fronte di un progressivo incremento delle patologie correlate alla società del benessere come il sovrappeso corporeo, l’obesità, l’arteriosclerosi, il diabete e le malattie neurodegenerative».

Il programma completo, con le date e luoghi degli appuntamenti, sulla pagina facebook del Consorzio Peranzana.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici