Approvati progetti per campo polivalente all’istituto tecnico e anfiteatro

istituto-superiore-del-giudiceLa giunta provinciale – su proposta dell’assessore ai Lavori pubblici, Domenico Farina – ha approvato i progetti esecutivi relativi alla realizzazione di un campo polivalente nell’ambito dell’Istituto Statale di Istruzione Superiore “Mauro Del Giudice” e dell’anfiteatro provinciale, con annessa strada di servizio e di collegamento tra la sezione staccata del Conservatorio Musicale “Umberto Giordano” e lo stesso anfiteatro di Rodi Garganico. L’importo complessivo investito dall’Amministrazione provinciale per i due progetti ammonta a 914mila 890 euro.

«Si tratta di un investimento economico importante – spiega l’assessore Farina – utile a dotare la comunità di Rodi Garganico di due strutture fondamentali, sia sul fronte dello sport sia sul fronte delle politiche culturali. Due progetti che vengono da lontano e per i quali è stata fondamentale, negli anni scorsi, la collaborazione del Comune di Rodi e del Conservatorio “Umberto Giordano”. Una bella pagina di sinergia istituzionale che oggi comincia a dare i primi frutti positivi».

Il progetto del campo polivalente permetterà all’Istituto “Del Giudice” di usufruire di un’area coperta e attrezzata all’interno della quale gli studenti avranno la possibilità di svolgere la attività ginniche. Il campo avrà una copertura di tipo geotedico reticolare. L’anfiteatro, invece, sarà costruito con le economie rivenienti proprio dalla realizzazione del campo polivalente. «L’intero importo economico dei progetti deriva da un mutuo acceso dalla Provincia di Foggia presso la Cassa Depositi e Prestiti – sottolinea l’assessore provinciale ai Lavori pubblici – Quindi di fatto si tratta di opere che vedranno la luce grazie a risorse proprie dell’Amministrazione provinciale. Un segnale che considero particolarmente rilevante, specie in questa fase di difficoltà finanziaria per gli Enti locali e che dimostra l’impegno e la determinazione della Giunta provinciale nell’intervenire a favore della crescita infrastrutturale della Capitanata e, in particolare, dell’area del Gargano».

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici