Tribunale di Rodi Garganico: il TAR conferma la sospensiva

sit-in_tribunale-rodiLa tanto attesa notiza che ha letteralmente fatto impazzire di gioia i manifestanti che da questa mattina presidiano l’ingresso del tribunale di Rodi Garganico è giunta pochi minuti fa. Il TAR di Bari ha confermato il decreto monocratico con il quale il 6 settembre scorso ha sospeso l’efficacia del Decreto del Ministero della Giustizia dell’8.8.2013 nella parte in cui ha implicitamente stabilito la chiusura della Sezione Distaccata di Rodi Garganico.

Il decreto è stato adottato a seguito di ricorso per motivi aggiunti proposto dal prof. avv. Enrico Follieri, nell’interesse dei Comuni di Rodi Garganico, Cagnano Varano, Carpino, Ischitella, Peschici e Vico del Gargano e dell’Associazione Avvocati Garganici, del Comitato per la difesa della legalità in Capitanata e di diversi avvocati del circondario del Foro di Lucera.

Il ricorso ha impugnato, oltre al Decreto del Ministero della Giustizia dell’8.8.2013, anche gli atti del Presidente del Tribunale di Foggia e del Dirigente del Tribunale di Lucera che ha stabilito il cronoprogramma dei traslochi dalle diverse Sezioni Distaccate al Tribunale di Foggia.

Resta a questo punto da capire se come previsto oggi pomeriggio avrà luogo il temuto trasferimento dei fascicoli verso il Tribunale di Foggia.

 

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici