Capitanata, controllo del territorio: i carabinieri eseguono 15 arresti

carabinieriHa interessato l’intera provincia di Foggia il servizio di prevenzione svolto dai Carabinieri del Comando Provinciale del capoluogo che, con il supporto di personale della Compagnia di Intervento Operativo di Bari ed unità cinofile, hanno posto in essere un’attività di controllo del territorio volta ad impedire la manifestazione di forme di criminalità predatoria e diffusa nonché prevenire illeciti amministrativi correlati al rispetto del codice della strada e reprimere la perpetrazione di reati in violazione della normativa sulle sostanze stupefacenti.

Più di 90 i Carabinieri impegnati che hanno eseguito 15 arresti (di cui 11 in flagranza di reato), deferito in stato di libertà 9 persone 3 per detenzione di sostanza stupefacente, 5 per guida senza patente, 1 per guida in stato di ebbrezza; identificato 850 persone e controllato oltre 400 i veicoli; 52 le perquisizioni domiciliari, personali e veicolari eseguite. Controllati 32 soggetti sottoposti agli arresti domiciliari o a misure i prevenzione. 8 le persone segnalate al locale Ufficio Territoriale del Governo trovate in possesso di complessivi 8 grammi di marijuana.

Diverse le contestazioni amministrative elevate per violazioni al codice della strada inerenti l’uso di apparecchi radiotelefonici durante la guida, veicolo sprovvisto di copertura assicurativa, guida senza l’uso protettivo del casco, mancanza dei documenti occorrenti per la circolazione, mancato uso delle cinture di sicurezza.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici