Ritrova borsello su treno e lo restituisce

Ferrovie del GarganoCapotreno ritrova sul convoglio un borsello con 1.600 euro, si tramuta in “investigatore” per riconsegnarlo al legittimo proprietario, un 69enne di Ischitella.

Protagonista Antonio Aurelio, capotreno delle Ferrovie del Gargano in servizio sul convoglio numero “7”. Nel borsello oltre ai soldi c’era solo una tessera sanitaria. Il capotreno ha anche contattato i carabinieri.

Il legittimo proprietario è venuto fuori dopo una serie di telefonate fatte da Aurelio ad alcune persone di Ischitella.

3 commenti

  1. Claudio Curcetti

    sei un cittadino onesto!!!!!!!!!!!!

  2. Angela Di Biase

    cè ancora gente onesta bravo :)

  3. Rocco Rubino

    Sig. Antonio Aurelio, complimenti! In questa società il suo gesto vale cento volte tanto. La stimo e la apprezzo come farei con un grande scienziato, statista, letterato, artista, ecc. Mi auguro, come credo, che le persone oneste e per bene siano molte di più di quanto possiamo immaginare, solo che non si notano perchè per loro essere così è NORMALE!

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici