Fondi di locazione 2012: 25mila euro a Rodi Garganico

soldiIndividuati con la delibera della Giunta regionale n. 2199/2013 i comuni beneficiari dei fondi 2012 per il sostegno all’accesso alle abitazioni in locazione, in riferimento alle vigenti norme di settore. Il contributo per il Comune di Rodi Garganico ammonta complessivamente ad euro 25.786,56.

La delibera contiene i prospetti delle somme finanziarie preliminarmente assegnate, salvo le risultanze dei bandi di concorso, che le amministrazioni comunali provvederanno ad emanare. A queste somme sono da aggiungere le eventuali premialità per i comuni che concorreranno con fondi propri ad incrementare le risorse assegnate dalla Regione.

I fondi assegnati devono essere utilizzati secondo i criteri ed i requisiti previsti dalla normativa vigente in materia di locazione.

Le risultanze dei bandi comunali, con i dati richiesti, devono essere riportate nelle specifiche schede riepilogative fornite dall’Assessorato regionale (allegate al provvedimento) e devono essere trasmesse anche su supporto elettronico in formato Excel. Le schede, complete di tutti i dati richiesti, devono pervenire alla Regione – Servizio Politiche Abitative – Via Gentile n. 52 Bari entro il termine perentorio del 20 febbraio 2014.

Per indurre le amministrazioni locali ad intervenire con un cofinanziamento maggiore per il sostegno abitativo alle famiglie indigenti, nella delibera di Programmazione dei fondi per i contributi sui canoni di locazione 2013 sarà introdotta una penalità del 10% del contributo spettante nei confronti dei Comuni ad alta tensione abitativa che non cofinanziano l’intervento a sostegno dei canoni di locazione per il 2012.

Il provvedimento, con gli allegati, è pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione n.163 dell’11 dicembre 2013.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici