Attacco hacker, Regione Puglia annulla bando «Commercio»

Regione_Puglia-StemmaLa piattaforma informatica per la presentazione delle domande al bando «Commercio» è stata colpita da una intrusione illegale che ha prodotto una manomissione dei dati presenti nel sistema: per questa ragione l’assessore allo Sviluppo economico della Regione Puglia, Loredana Capone, ha comunicato oggi in giunta che il bando sarà annullato e presto ne sarà emanato uno nuovo.

“Chi fraudolentemente ha operato sui sistemi informatici – si legge in una nota della Regione Puglia – dunque non otterrà alcun beneficio, né saranno danneggiati gli aventi diritto, che potranno ripresentare le domande”.

Lo scorso 23 aprile, Innovapuglia, la società che gestisce per conto della Regione il sito web per la registrazione delle domande, ha presentato denuncia alla Procura della Repubblica, tramite la Polizia Postale su quanto avvenuto. “Perciò – ha riferito oggi l’assessore in Giunta – anche a causa dell’intrusione nel sistema informatico, probabilmente da parte di hacker, è stata sospesa la prevista riapertura per lunedì 29 aprile della procedura di presentazione della domande”.

Un nuovo bando sarà predisposto entro trenta giorni dalla pubblicazione dell’atto di annullamento.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici