Al Via il nuovo Piano di interventi per la messa in sicurezza delle scuole pugliesi

scuolaApprovati dalla Giunta Regionale i criteri di selezione e valutazione degli interventi e le modalità per accedere, da parte degli Enti locali, ai finanziamenti statali previsti dalla recente Legge 98/2013 (cd. Decreto del fare) per opere di rimozione dell’amianto, di messa in sicurezza ed adeguamento a norma degli edifici scolastici pugliesi. Alla Puglia sono stati assegnati 12 milioni di euro.

“Ora tocca a Comuni e Province- dice l’Assessore al Diritto allo studio Alba Sasso- attivarsi per presentare i progetti esecutivi e immediatamente cantierabili entro il termine del 15 settembre 2013, tassativamente previsto dalla legge.

“L’attenzione per l’edilizia scolastica- sottolinea l’Assessore – è altissima: a breve la Regione sottoscriverà un Accordo di programma quadro con il Miur e il Mise, che darà luogo a nuovi, importanti investimenti, nell’ambito del Piano di azione e coesione, per la riqualificazione ed il miglioramento dei livelli di sicurezza e di attrattività degli ambienti per l’apprendimento.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici