Barbanente: sì a sportello unico autorizzazioni paesaggistiche

Regione_Puglia-StemmaLa vicepresidente e assessore alla Qualità del territorio, Angela Barbanente, ha diffuso una nota di risposta al consigliere Udc Salvatore Negro. Ecco il testo: “condividiamo a tal punto la proposta del presidente Negro di istituire una sorta di sportello unico delle autorizzazioni paesaggistiche ambientali, da aver previsto nell’ambito del tanto bistrattato piano paesaggistico territoriale della regione, delle norme che vanno esattamente in questa direzione. Infatti, il piano prevede che qualora un piano interessato da un bene paesaggistico sia assoggettato a procedure di Vas, il parere viene rilasciato nella fase delle consultazioni previste dalla normativa Vas. Stesso meccanismo è previsto dal piano paesaggistico per le autorizzazioni di interventi assoggettati anche alle procedure di VIA o di verifica di assoggettabilità a VIA, che sono rilasciate all’interno degli stessi procedimenti nei termini da questi previsti.

La tutela del paesaggio e dell’ambiente non devono diventare una sorta di corsa ad ostacoli per cittadini e imprese, vissute come vessazione burocratica, ma deve essere premiata con procedimenti snelli e certi nell’esito e nei tempi. Questa è anche la logica del Codice dei beni culturali, che premia le regioni dotate di piani paesaggistici conformi al Codice, che rende il parere delle soprintendenze non più vincolante quando anche gli strumenti comunali siano stati adeguati al piano regionale. Ed è questa, naturalmente, la logica che abbiamo seguito e ampliato nel nostro piano paesaggistico”.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici