Isole Tremiti, torna la tassa di sbarco

Lo aveva annunciato poche ore dopo la sua elezione e ora al Comune delle Isole Tremiti si sta predisponendo la delibera. L’amministrazione guidata da Antonio Fentini reintrodurrà la tassa di sbarco: un euro in più su tutti i biglietti di traghetti e motonavi, ma anche su quelli di chi giunge in elicottero.

Non è rosea la situazione del bilancio comunale con una pesante debitoria che si aggira sui 5milioni di euro e alla quale ha lavorato per un anno il commissario prefettizio. Per anni i tremitesi non hanno pagato l’acqua che usavano. La tassa di sbarco non risolverà certo i problemi di bilancio, ma secondo il sindaco Fentini è un primo intervento per aumentare le entrate.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici