Gargano calcio ripescata in Promozione

Traguardo storico per le ripescate Celle San Vito e Gar­gano calcio. Mai le due for­mazioni avevano disputato il torneo di Promozione. Spa­risce dalla mappa calcistica il Bovino (non si è iscritto a nessuna categoria), mentre l’Apricena rifiuta la Promo­zione e si iscrive alla Prima categoria. Sa­ranno, quindi,sette le formazioni foggiane (due in più, della passata stagione) con San Giovanni, Lucera, Ascoli, Carapelle, Celle San Vito e Gargano Calcio.

Euforia in casa del Celle San Vito e del Gargano calcio (consorzio che raggruppa alcune cittadine del Nord Gargano dove mai nessuno è arrivato a questa categoria). «Contento per la gente di questo territorio – ammette il patron del Gargano Calcio, Agostino Trig­giani – contento soprattutto per i nostri ragazzi che po­tranno crescere calcistica­mente visto che affronteremo squadre blasonate e con un bacino di utenza avvolte an­che 10 volte superiore al no­stro. Faremo bene? Ci pro­veremo». Hanno stappato lo spumante i dirigenti Dome­nico Pizzarelli, Leonardo Ma­stropaolo, Luigi Draisci, An­tonio Di Nunzio, Rocco Ca­puto, Piero D’Errico, Matteo Gentile, Franco Mileto, Franco Lasalandra, Alessandro Nobiletti e Mauro D’Errico oltre ai tecnici Teodoro Vlassis (prima squadra) ed Elia Ta­vaglione (Juniores), anche Tobia Di Tono (preparatore atle­tico) e Matteo Falcone (per i portieri).

Festa anche a Celle dove la squadra è in ritiro da alcuni giorni. La notizia è stata salutata con soddisfa­zione da parte del sindaco Palma Maria Giannini con i dirigenti Salvatore Giannini Marco Pellegrino, Aurelio Daloia, Vito Giannini, Alberto Di Stefano, Nunzio D’Elia e il tecnico Giulio Forte. «Una gran bel palcoscenico -am­mette il dg Luciano Acquaviva – e pensare che solo tre anni fa eravamo in Seconda catego­ria».

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici