Rodi Garganico: terminato il consiglio comunale

Il consiglio comunale dell’11 Giugno 2012 è iniziato con un minuto di raccoglimento per ricordare lo scomparso dott. Agostino Ricucci, già viceprefetto e consigliere comunale di Rodi Garganico.

Dopo l’approvazione dei verbali delle sedute precedenti, si è passato all’illustrazione delle linee programmatiche di governo da parte del sindaco dott. Nicola Pinto. Molti gli argomenti coinvolti nel programma: turismo, agricoltura e pesca, tempo libero e sport, riorganizzazione dei servizi cimiteriali, Piano Interventi di Recupero Territorio (PIRT) e recupero del centro storico, Lido del Sole.

Nel terzo punto dopo la relazione dell’assessore Bisceglie, si è discusso della commissione consultiva speciale per il turismo e la cultura, la cui istituzione è stata approvata all’unanimità. Si è quindi passati al quarto punto nel quale, relatore il consigliere Tavani, si è affrontata l’integrazione al regolamento che disciplina il servizio di Polizia Municipale inserendo, tramite l’articolo 12 bis, i gradi all’interno del corpo di Polizia Municipale. La delibera è passata con i voti favorevoli della maggioranza e l’astensione della minoranza.

Al quinto punto, dopo l’illustrazione dell’accapo da parte del sindaco, si è discusso della redazione del Piano Interventi di Recupero del Territorio (PIRT). Dopo l’intervento del consigliere di minoranza D’Anelli, la delibera è stata approvata con 5 voti favorevoli e 2 contrari. Nel sesto accapo, dopo la relazione del consigliere Saggese, il consiglio si è occupato dell’installazione ed esercizio degli impianti di teleradiodiffusione e teleradiocomunicazione nell’ambito del territorio comunale. Nella discussione sono intervenuti i consiglieri di minoranza Ventrella e D’Anelli che hanno motivato il loro parere contrario all’argomento. Dopo la replica del sindaco, la delibera è stata approvata con i voti favorevoli della maggioranza e quelli contrari della minoranza.

Al settimo punto all’ordine del giorno, relatore il vice sindaco Veneziani, il consiglio è stato chiamato a deliberare sull’approvazione dello schema di convenzione tra enti per la definizione del modello di governance da adottare finalizzata alla programmazione e realizzazione di iniziative ed interventi sul patrimonio ambientale naturalistico storico e culturale nel territorio del Parco Nazionale del Gargano. Sul punto è intervenuto il consigliere di minoranza D’Anelli, cui ha replicato lo stesso relatore Veneziani. La delibera è stata quindi approvata ad unanimità.

Con l’ottavo punto, si è trattato della tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani interni ed in particolare della determinazione del piano dei costi e delle tariffe per l’esercizio finanziario 2012. Relatore il consigliere Saggese, si è proposto il mantenimento dello stesso livello dei costi dello scorso anno. La delibera è stata approvata ad unanimità.

Nell’ultimo accapo si è trattato del rendiconto di gestione dell’esercizio finanziario 2011 che è stato approvato ad unanimità.

Nel video il resoconto integrale della seduta:

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici