Accorpamento province, nasce la Foggia-BAT

Accorpate Foggia-Bat e Brindisi-Taranto. Approvato il decreto-legge dal Consiglio dei ministri. La riforma sarà attiva dal primo gennaio 2014.

Foggia-Bat e Brindisi-Taranto: sono le nuove Province della Puglia nel riordino approvato questa mattina dal Governo. La Regione, come previsto, sarà suddivisa in quattro enti territoriali: le Province di Foggia-Bat, Brindisi-Taranto e Lecce e la Città metropolitana di Bari. Dal 1° gennaio 2013 tutte le Province italiane saranno commissariate. Il decreto-legge, approvato dal Consiglio dei ministri, dovrà poi essere convertito in legge dal Parlamento. «Dal 1° gennaio prossimo le giunte delle province italiane saranno soppresse e il presidente potrà delegare l’esercizio di funzioni a non più di 3 consiglieri provinciali», si legge nel comunicato ufficiale nel Governo. La riforma, invece, «sarà attiva dal 1° gennaio 2014, mentre nel novembre 2013 si terranno le elezioni per decidere i nuovi vertici», ha detto il ministro della Funzione pubblica, Filippo Patroni Griffi. Anche le Città metropolitane saranno operative dal 1° gennaio 2014.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici