Trivellazioni, da PdL e PD Puglia sostegno a Comitati No

I capigruppo del Pdl e del Pd alla Regione Puglia, Rocco Palese e Antonio Decaro, dopo l´incontro con la delegazione dei comitati ´No triv – No petrolio Si energie rinnovabili´, hanno assicurato che coinvolgeranno le segreterie nazionali dei partiti sulla questione delle prospezioni petrolifere in Adriatico. ‘L´opposizione alle prospezioni geosismiche, propedeutiche all´estrazione del petrolio, trovano – spiega Decaro – la netta opposizione di tutte le forze politiche e le istituzioni pugliesi, che insieme interpretano il sentimento già a ampiamente espresso da tutta la cittadinanza che non vuole e non vorrà mai rinunciare alla piu’ importante ricchezza della nostra regione: il mare. Coinvolgeremo i dirigenti nazionali e i parlamentari del Partito democratico, nella lotta contro la possibilità che il mare Adriatico diventi oggetto di una caccia al petrolio’.

‘Abbiamo confermato – dice Palese – il nostro no alle ricerche di petrolio nel mare pugliese, come avevamo già fatto mesi fa votando all´unanimità uno specifico ordine del giorno in Consiglio Regionale e partecipando, anche con una rappresentanza di parlamentari Pdl, alla manifestazione che si tenne a Monopoli per ribadire la netta contrarietà della Puglia intera alle prospezioni petrolifere lungo la costa. Su questo tema la politica pugliese ha avuto ed avrà sempre una voce sola, in Puglia come a Roma, con l´auspicio che la volontà dei rappresentanti del popolo pugliese e dei cittadini, venga presa nella giusta e doverosa considerazione dal Governo nazionale, certi come siamo che su questa come su altre questioni, la strada giusta sia quella di promuovere uno sviluppo sostenibile e compatibile con il lavoro e la tutela dell´ambiente’.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici