Treni-tram, sperimentazione in Capitanata

La rete ferroviaria della provincia di Foggia è stata scelta per la sperimentazione dei treni-tram a livello nazionale. Tre le tratte individuate: la Foggia-Lucera, dove il servizio è attivo e funziona con ottimi risultati già da alcuni anni, la Foggia-Manfredonia e la San Severo-Peschici.

Lo ha affermato l’assessore regionale ai Trasporti, Guglielmo Minervini il quale ha ribadito la centralità che il territorio dauno assume in ambito di trasporti su rotaia. ‘La Capitanata deve essere orgogliosa per essere stata scelta nell’ambito della sperimentazione dei treni-tram. Un servizio – ha commentato Minervini – duttile e permeabile per agevolare le forme di utilità pubbliche’.

La Regione Puglia punta molto su Ferrovie del Gargano. ‘L’azienda ci sta seguendo, raccoglie le sfide che lanciamo per una integrazione ancora più forte attraverso le infrastrutture ferroviarie; ha uno sguardo estremamente lungimirante che ci consente di sognare’.

3 commenti

  1. Una Capitanata isolata dal resto d’Italia. L’assessore Minervini insulta l’intelligenza dei cittadini di Capitanata

  2. a quando la chiusura dell’anello via Vieste ???

  3. “Originariamente era previsto che la linea giungesse fino a Vieste per poi proseguire compiendo l’intero giro intorno al Gargano per riallacciarsi a Manfredonia con il tronco per Foggia.”

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici