Gargano calcio, urgono rinforzi

Smaltita la sbornia del ripescaggio nel campionato di Promozione (sarà storia da queste parti), ora in casa del Gargano Calcio si pensa a rafforzare l’organico in vista del debutto prima in Coppa Italia e poi in campionato. Anche perchè il “piccolo consorzio” se la dovrà vedere con formazioni blasonate e con un illustre passato calcistico: nomi altisonanti come le prime squadre di Altamura (anche in Serie C), Ostuni (molti anni in D) e Castellana (tanti anni in Eccellenza) per citarne alcune.

E’ stato riconfermato l’attaccante Lorenzo Salerno (un altro giocatore del territorio, prerogativa della società) come pure le riconfermare di Di Stolfo, ranieri e Carretto, si stanno aggregando altri ragazzi che potrebbero dare un grande apporto alla squadra. Il tecnico Teodoro Vlassis è fiduioso e non vede l’ora di incontrare le cosiddette “grandi”.

«Prima o poi bisogna incontrarle tutte – dice – un campionato tosto. Veramente tosto e poi i derby sono partite a sé non importa se si fanno alla quarta o all’ultima giornata. Penso che saranno partite apertissime che, di certo, impreziosiranno il cammino dei nostri ragazzi». Il Gargano calcio si rafforza anche se il mercato non cambia gli obiettivi.

La squadra del presidente Agostino Triggiani parte per far maturare i suoi giovani. «Siamo in preparazione – dice ancora Vlassis – posso dire che i ragazzi cercano di mettere in partita quanto ricevono dagli allenamenti».

Antonio Villani

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici