Il Gargano continua a tremare: altra scossa ieri sera

Ancora scosse di terremoto sul Gargano. Dopo quella registrata ieri mattina alle 7. 17, la Rete Sismica Nazionale segnala un nuovo rilevamento ieri sera alle 21:33:41, con magnitudo 2.2 e profondità di 27 chilometri. Carpino, Ischitella, Vico del Gargano i centri entro i 10 Km dall’epicentro del sisma avvertito anche a Cagnano Varano, Manfredonia, Mattinata, Monte Sant’Angelo, Peschici e Rodi Garganico.

Ricordiamo che nella notte tra il 2 e il 3 novembre, sempre sul Gargano, si sono registrate due scosse di terremoto in poche ore: la prima, di magnitudo 2.8, e stata registrata dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia alle 3:38, a una profondità di 27.6 chilometri. La seconda di magnitudo 3 dopo pochi minuti, alle 3:44, a una profondità di 28.7 chilometri.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici