Regione Puglia: ridefinite norme abbattimento barriere architettoniche

In vigore dall’11 dicembre 2012 la Legge regionale n.39 “Abbattimento delle barriere architettoniche mediante realizzazione di ambienti per persone con disabilità grave negli edifici di edilizia residenziale in proprietà”.

Le disposizioni, contenute nel testo di legge, tendono a migliorare la funzionalità e il comfort ambientale degli edifici nei quali è presente un portatore di handicap grave e si applicano agli edifici di uso abitativo esistenti, di residenza della persona affetta da handicap grave e di proprietà esclusiva di quest’ultima o del familiare di cui è fiscalmente a carico.

La legge della Regione Puglia, che abroga precedenti norme di settore, è pubblicata, con dichiarazione di urgenza, nel Bollettino Ufficiale della Regione n. 179 dell’11 dicembre 2012.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici