Tribunale di Lucera, arriva l’ok anche della Camera

E due. Dopo il sì a maggioranza – sulla proposta del Senatore pidiellino avvocato Franco Mugnai, registrato ieri nella seconda Commissione permanente alla Giustizia del Senato con la richiesta di mantenimento del Tribunale di Lucera e con un accorpamento dello stesso alle sedi di Manfredonia, San Severo, Vieste e Orsara di Puglia – nel primo pomeriggio di oggi, alla Commissione Giustizia della Camera dei Deputati è stato previsto un raccordo tra Lucera, San Severo, Vieste e Orsara ma senza Manfredonia.

Stavolta, meglio che nelle previsioni dell’immediata vigilia, il voto espresso dai componenti dell’organismo camerale è stato unanime a differenza di quanto intervenuto martedì 31 luglio a Palazzo Madama in quel di Roma.

Comprensibile il compiacimento del Sindaco di Lucera Pasquale Dotoli, oggi a Bari in missione presso la Regione Puglia, reduce dal tour romano di ventiquattro ore prima nella Capitale affiancato dal Vice Sindaco Senatore Costantino Dell’Osso.

Adesso come adesso la palla passa nel campo del Ministero e soprattutto del Governo Monti, chiamato ad emanare entro il 15 settembre, il decreto legge definitivo in fatto di revisione della geografia giudiziaria. Solo allora si avranno certezze più solide di quante non ve ne siano ora anche se l’ottimismo ha ragione di esserci eccome.

Costantino Montuori

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici