Fermo biologico: in vigore lo stop alla pesca

Per quarantatrè giorni, dal 6 agosto al 17 settembre, le imbarcazioni da pesca del compartimento marittimo di Manfredonia e dell’intero Adriatico non potranno salpare dai porti delle città costiere di giurisdizione per l’entrata in vigore del cosiddetto “fermo biologico”.

Il decreto del ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali (da cui dipende il comprato ittico) emanato il 28 giugno 2012 ha disposto l’interruzione dell’attività di pesca a strascico e/o volante – fatta eccezione per le sole imbarcazioni della piccola pesca – per favorire il ripopolamento delle specie ittiche che, altrimenti, andrebbero incontro a un progressivo impoverimento con riflessi negativi su tutto il comparto economico oltre che sugli ecosistemi marini.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici