VV. FF.: convenzione per presidio acquatico a Rodi Garganico

Il Comando dei Vigili del Fuoco di Foggia ha attivato un servizio di vigilanza e soccorso acquatico di superficie per il Comune di Rodi Garganico (FG). L’attività ha preso il via il 15 luglio 2011, a seguito di convenzione stipulata il 5 luglio 2011 presso la Prefettura di Foggia tra il Sindaco del Comune di Rodi Garganico Carmine D’ANELLI, il Prefetto di Foggia Dott. Antonio NUNZIANTE ed il Comandante dei Vigili del Fuoco di Foggia Dott. Ing. Vincenzo CIANI.

La convenzione prevede l’istituzione di un presidio di salvamento acquatico e vigilanza dislocato presso il porto turistico di Rodi Garganico, costituito da N. 3 unità vigili del fuoco (N. 2 Soccorritori Acquatici di Superficie abilitati anche alla guida di moto d’acqua PWC e n. 1 patentato nautico); N. 1 gommone e/o Rib-M dotato di monitore per estinzione incendi; N.1 moto d’acqua (PWC). Le attività di vigilanza e soccorso si svolgeranno nel periodo dal 15 luglio al 28 agosto 2011 ogni fine settimana (venerdì, sabato e domenica), compresa la giornata di lunedì 15 agosto 2011, con orario 9-18.

Il presidio, che avrà anche funzione di ricognizione e avvistamento di incendi della vegetazione prossima alla costa, è stato esteso agli altri giorni della settimana del medesimo periodo non ricompresi nella convenzione, grazie all’impiego di risorse provenienti dalle economie di gestione delle squadre AIB assegnate da convenzione della Regione Puglia.

Il servizio opererà nell’ambito del coordinamento della Capitaneria di Porto nell’ottica dell’organizzazione SAR nazionale per l’attività di ricerca e soccorso in mare fornendo il proprio prezioso contributo al miglioramento della sicurezza grazie alle elevate specificità tecnico-professionali del personale dei vigili del fuoco operante.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici