Prestigiacomo: Tremiti, ora il confronto

«Questo governo ha varato in materia di trivellazioni la normativa più restrittiva d’Europa vietando le ricerche entro 5 miglia dalla costa ove non insistono aree protette, e a 12 miglia dal confine esterno delle zone protetta. Fino ad un anno fa questi limiti non esistevano. La questione delle Tremiti è politica». È quanto afferma Stefania Prestigiacomo, ministra dell’Ambiente, in un’intervista esclusiva rilasciata al settimanale Mezzogiorno Economia in edicola da lunedì.

In merito alle polemiche nate sulla ricerca di petrolio al largo delle Isole Tremiti Prestigiacomo sembra aprire le porte alla concertazione ipotizzando la convocazione di una conferenza di servizi.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici