Presentato il Progetto “Gargano Sea Games 2011”

Si è svolta presso la sede provinciale del C.O.N.I. di Foggia la conferenza stampa di presentazione del progetto “Gargano Sea Games 2011”, ideato e realizzato dal Comitato Provinciale del C.O.N.I. di Foggia, con il patrocinio della Provincia di Foggia e di alcuni Comuni del Parco Nazionale del Gargano. All’evento erano presenti il dott. Giuseppe Macchiarola, Presidente del Comitato Provinciale, il Vice Presidente Vicario e coordinatore del progetto, dott. Nico Palatella, e l’Assessore allo Sport della Provincia di Foggia, Avv. Rocco Ruo. Assenti soltanto per concomitanza d’impegni il Vice Presidente, nonchè Assessore al Turismo della Provincia di Foggia, l’Avv. Maria Elvira Consiglia, e il Commissario Straordinario dell’Ente Parco Nazionale del Gargano, Avv. Stefano Pecorella, che hanno comunque gradito molto l’iniziativa. Il Presidente Macchiarola e il Vice Presidente del C.O.N.I Palatella si sono soffermati sull’importanza della promozione sportiva attraverso l’organizzazione degli eventi; in particolare il Presidente ha posto l’accento sull’importanza di toccare con le attività del C.O.N.I., relative alla promozione della cultura e della pratica sportiva, i comuni garganici i quali, a causa delle distanze sono difficilmente coinvolti durante altri periodi dell’anno. «I Gargano Sea Games 2011 si rivolgeranno ai turisti presenti sulle spiagge i quali parteciperanno, chiaramente in modo non agonistico, in varie discipline che si praticano su sabbia o in acqua -dal beach volley al beach soccer, dalle bocce al beach rugby, dal kite surf alla nautica- o che hanno una naturale collocazione sui lidi d’estate, come può essere per il Calcio Balilla e la danza sportiva» ha dichiarato il Presidente Macchiarola. «Importante inoltre -ha concluso- evidenziare la collaborazione fattiva della Provincia di Foggia che, attraverso l’assessore Ruo, si è dimostrata molto vicina al nostro Comitato in questa occasione e, come da prossimi programmi, lo sarà anche negli eventi da venire». Il Vice Presidente Palatella si è invece soffermato sull’evento descrivendo calendario e modalità di partecipazione. «Un evento», ha detto, «si distingue non solo per le sue qualità organizzative, ma anche per come e quanto viene percepito dal grande pubblico. Per questo è stato allestito un importante piano di comunicazione che consentirà al Comitato organizzatore di presentare i Gargano Sea Games 2011 in occasioni pubbliche come fiere di settore e trasmissioni televisive. E’ stata prevista la realizzazione di vari video promozionali, che mostreranno le ricchezze culturali e ambientali del territorio e le manifestazioni dei giochi. I Gargano Sea Games 2011 hanno l’ambizione di supportare il turismo del Promontorio attraverso gli eventi sportivi considerando la “Montagna del Sole” una delle più grandi palestre a cielo aperto d’Italia». La manifestazione dedicherà anche una giornata alla raccolta fondi per le ricerche sulle malattie genetiche attraverso l’accordo con il Comitato TELETHON Provinciale di Foggia. Il primo atto di solidarietà è stato proprio dell’Assessore Rocco Ruo che ha inserito nel raccoglitore di Telethon un suo personale contributo, prima di complimentarsi con il C.O.N.I. Provinciale di Foggia e rimarcando anch’egli l’importanza della sinergia tra l’Ente Provincia e l’organizzazione sportiva territoriale. «Non posso che essere compiaciuto nella mia duplice veste di Assessore allo Sport e cittadino garganico per questa iniziativa. -ha ribadito l’Assessore Ruo- Il Gargano ha bisogno di politiche di valorizzazione e lo Sport, con la sua immagine pulita e di divertimento, è da ritenersi sicuramente uno strumento validissimo. La Provincia di Foggia -ha concluso l’Assessore Ruo- ha valutato quale miglior interlocutore, nonchè garante della qualità dell’attività sportiva, il C.O.N.I. provinciale di Foggia ed è per questo che ho fortemente caldeggiato la prossima ufficializzazione della “Consulta Provinciale dello Sport”, in cui C.O.N.I. e Provincia si confronteranno per pianificare e sviluppare lo sport di Capitanata». Alla conferenza erano presenti alcuni Amministratori dei Comuni garganici coinvolti ed i Presidenti delle Federazioni relative alle discipline che saranno interessate alla manifestazione.

Tutte le informazione relative agli eventi saranno, nei prossimi giorni, disponibili sul sito istituzionale del coni www.conifoggia.it, così come sarà possibile seguire la manifestazione sulle pagine dedicate nei social network e sul blog realizzato per l’occasione.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici