Carpino oggi la presentazione di un progetto che coinvolge anche Rodi

«L’autenticità e le tipicità immateriali del Gargano”:   sarà questo il filo conduttore della conferenza stampa di presentazione che avverrà questo pomeriggio alle ore 18.00 al Centro Culturale “Andrea Sacco” della città di Carpino.

Lo scopo? I piccoli comuni del Gargano in partenariato con l’Associazione Culturale Carpino Folk Festival per rendere i giovani protagonisti nella valorizzazione delle espressioni dei saperi, degli usi e costumi, e delle pratiche tradizionali che caratterizzano la quotidiana esistenza delle comunità e del nostro Territorio.

Interverranno Silvia Godelli, Assessore alla Cultura e al Turismo della Regione Puglia; Antonio Pepe, Presidente della Provincia di Foggia; Billa Consiglio, Assessore alla Cultura della Provincia di Foggia; Rocco Ruo, Presidente della Commissione Cultura della Provincia di Foggia; Vincenzo Santoro, Responsabile Ufficio Cultura A.N.C.I.; Marcello Russi, Responsabile Progetto per il Comune di Carpino; Michele Ortore, Presidente dell’Associazione Culturale Carpino Folk Festival. Oltre al Sindaco del Comune di Carpino (capofila), Rocco Manzo, non faranno mancare il loro contributo Rocco Lentinio, Marco Camporeale, Carmine D’Anelli e Domenico Piero Afferrante, sindaci e rappresentanti istituzionali del partenariato composto dai Comuni di Poggio Imperiale, Serracapriola, Rodi Garganico e Peschici. Quattro comuni insieme per una serie di manifestazioni che ruoteranno intorno alla cultura garganica popolare come bene da esporre, come fenomeno culturale di cui andare fieri.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici