Nuova sezione della DDA in Capitanata

Un ufficio decentrato della direzione distrettuale antimafia di Bari sarà attivato in provincia di Foggia e avrà sede a Manfredonia. Lo ha annunciato il procuratore nazionale antimafia, Pietro Grasso, nel corso di un incontro con gli studenti all’istituto Pascal di Foggia, nell’ambito della Primavera della Legalità, organizzato dalla Consulta provinciale degli Studenti.

«Sono stato autorizzato – ha detto il procuratore Grasso – a dare la notizia dal procuratore capo di Bari Antonio Laudati con cui sono costantemente in contatto. A Manfredonia, in un bene sequestrato alla mafia, sarà attivata una sede distaccata della Dda di Bari che lavorerà per contrastare il fenomeno mafioso in provincia di Foggia».

Nell’ufficio decentrato della Dda di Manfredonia lavoreranno due o tre sostituti procuratori tra cui anche Giuseppe Gatti, attualmente in forza alla direzione distrettuale antimafia di Bari che già conosce il territorio della Capitanata, visto che in passato è stato alla procura di Foggia.

Una notizia importante anche per il capo della procura di Foggia, Vincenzo Russo, che da anni si batte per avere a Foggia la Corte d’Appello e una sezione distaccata della Direzione Distrettuale Antimafia.

Luca Pernice

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici