Gargano: la terra continua a tremare. Altra scossa di magnitudo 3

Nel tardo pomeriggio del 30 aprile alle ore 19.18, il Gargano è tornato a tremare. Il terremoto di magnitudo 3 della scala Richter è stato localizzato nei comuni di Carpino e Monte Sant’Angelo. Si è sentito anche a Cagnano Varano, Ischitella, Manfredonia, Mattinata, Rodi Garganico, San Giovanni Rotondo e Vico del Gargano. Non si verificano danni a persone o cose.

Il Gargano torna a tremare dopo la scossa di magnitudo di 3,9 del 12 aprile. A marzo la terra aveva tremato per tre volte, il 5 e l’8.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici