Ticket più leggero, esenzione per pensionati al minimo

Dal primo luglio non pagheranno il ticket di un euro i titolari di pensioni sociali e i loro familiari a carico, e i titolari di pensioni al minimo, di eta’ superiore a 60 anni e i loro familiari a carico, appartenenti ad un nucleo familiare con un reddito complessivo inferiore a 8.263 euro incrementato fino a 11.362 euro in presenza del coniuge e di ulteriori 516 euro per ogni figlio a carico. Lo ha deciso la giunta regionale che ha fissato il limite di reddito al di sotto del quale compete l’esenzione totale: 18mila euro, incrementato di 1000 euro per ciascun figlio a carico; quella parziale fino a 23mila (+1000 per ogni figlio), parziale per i cittadini ultra 65enni con reddito complessivo non superiore a 36.151,98 euro.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici