GF11: Guenda, Giordana e Rajae in nomination

Colpi di scena e sorprese nella ventunesima puntata del Grande Fratello. Serata dei record: 142 giorni di reality, primato assoluto, almeno in Italia. Angelica è stata eliminata al televoto dopo l’ultima settimana di tensione con Davide Baroncini e Biagio, entrambi salvati dal pubblico.

Brutte sorprese anche per Guendalina e Andrea. La ragazza romana ha saputo in diretta dal padre che Remo, il suo ex compagno e padre di Gaia, aspetta un figlio da un’altra donna e ha intenzione di sposarla. Guendalina esorcizza bene la paura grazie alle parole e all’affetto del papà.

Il ragazzo italo-giapponese, invece, ha messo un punto alla sua storia con Szilvia. La ragazza ha ammesso il tradimento in un videomessaggio, addossandogli parte della colpa: per lei Andrea non avrebbe dovuto partecipare al gioco. Non ha retto e Marian le ha creato la confusione. Per questo ha deciso di restituirgli l’anello, dicendogli però che è pronta a riceverlo di nuovo quando sarà il momento.

Infine, vanno al televoto Guendalina e le nuove entrate Giordana e Rajae.

In studio anche Simona, la ragazza di Biagio, che la scorsa settimana ha avuto un confronto con Biagio. Confronto che ha lasciato tutti con la sensazione che fosse tutto costruito e recitato e che i due non costituissero una vera coppia. “Spero che stesse fingendo, perché altrimenti sarebbe uno scarafaggino”, ha commentato Rajae, nuova presunta fiamma di Biagio. Simona, dal canto suo, è felice del comportamento di Biagio, che si è allontanato da Rajae. “Ti amo Simona”, è stata la risposta del ragazzo. Signorini, intanto, rincara la dose: “Secondo me è tutto falso, una vera sceneggiata”.

Biagio, per la prima volta dall’entrata nella casa, evita per questa settimana il rischio eliminazione.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici