Finanziato il progetto di rigenerazione urbana

Il pro­getto di rigenerazione urbana pre­sentato dai Comuni di Peschici, Rodi Garganico e Vico del Gar­gano, è stato finanziato con fondi europei per un milione e 800mila euro di cui beneficeranno in parti uguali i tre comuni garganici. I «Pis» (progetti integrati settoriali) si concentrano sullo sviluppo dei sistemi turistico-culturali locali attraverso un insieme di azioni settoriali variegate ma intercon­nesse. Gli interventi sono rivolti al recupero, valorizzazione e gestio­ne dei beni storico-culturali e al potenziamento della ricettività.

I tre Comuni (Vico capofila) hanno puntato al recupero di al­cune aree urbane. Si punta alla valorizzazione delle risorse natu­rali e culturali, alla tutela e va­lorizzazione dei beni storico-cul­turali; alla promozione di infra­strutture e servizi per lo sviluppo delle attività culturali; a qualifi­care, diversificare e ampliare la filiera turistica: Rodi e Vico hanno un progetto condiviso che riguarda la realiz­zazione di un percorso pedonale lungo la statale San Menaio-Rodi Garganico di 6 chilometri, in parte già realizzato dall’amministrazio­ne di Rodi. San Menaio vedrà ri­solto uno dei suoi tanti problemi: la carenza di parcheggi. Non solo il parcheggio, perchè è prevista anche la riqualificazione di un’a­rea centrale che diventerà il «sa­lotto buono» di San Menaio; pre­visti parcheggi anche a Rodi e Pe­schici. II sindaco di Rodi Carmine D’Anelli spiega che buona parte del finanziamento sarà destinata alla realizzazione di un parcheg­gio nell’area immediatamente col­legata ai servizi portuali.

II problema parcheggi è tra le priorità anche di Peschici: gran parte del finanziamento sarà fi­nalizzato alla realizzazione di un’area attrezzata perla sosta del­le auto. Si tratta di fondi europei immediatamente spendibili, una volta che sarà stato completato l’i­ter amministrativo riguardante i progetti già approvati.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici