Rodi-Korkula, 400 passeggeri in un mese

Circa 400 passeggeri hanno viaggiato sul Termoli Jet, il catamarano veloce che da un mese esatto collega Rodi Garganico all’isola croata di Korkula. Un numero che tiene conto della cancellazione della corsa del 25 luglio, causa condizioni meteo-marine avverse, e del mai attivato collegamento del martedì. Questo significa che in media hanno viaggiato in 120 a corsa per un totale di tre viaggi domenicali. A fornirci questi dati Mario Di Pasquale, amministratore della LTM, compagnia di navigazione che gestisce il Termoli Jet. E’ stato lui stesso ad informarci dell’improvviso malfunzionamento del motore del catamarano che provocherà la cancellazione del collegamento di domenica prossima, 8 agosto, che sarà recuperato in settimana (forse martedì o mercoledì), quando il problema sarà risolto. Tutti i passeggeri prenotati sono stati avvertiti per tempo, poi saranno i tour operator che si occupano della vendita dei biglietti a fornire tutte le informazioni necessarie.

La partenza è prevista alle 8.00 da Rodi con arrivo a Korkula poco dopo le 11.00. Rientro nella cittadina garganica alle 21.00. Volendo, sarà possibile fare una gita di un giorno, di una settimana o al massimo di quattro giorni, fino al giovedì, scendendo però a Termoli. Il collegamento è previsto fino alla metà di settembre, ma qualora il tempo e il mare fossero favorevoli, si continuerebbe a viaggiare alla volta della Croazia. Il prezzo del biglietto è 80 euro andata e ritorno, cifra comprensiva della tassa di sbarco richiesta dalle autorità croate.

Marzia Campagna

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici