Negli aeroporti di Puglia +13,1% passeggeri nel 2009

Gli aeroporti pugliesi si confermano tra i più brillanti anche per quel che riguarda la crescita del traffico passeggeri. Nel 2009, infatti, i passeggeri in arrivo e partenza da/per gli scali di Bari, Brindisi e Foggia sono stati 3.951.805, il 13,1% in più rispetto al 2008, quando il totale era stato di 3.493.857 passeggeri.

Sul «Karol Wojtyla» di Bari, il totale – arrivi e partenze – al 31.12.2009, è di 2.801.154 passeggeri, con una crescita del 12,7% rispetto al 2008, quando il totale era stato di 2.486.152 passeggeri. Anche per l’aeroporto di Brindisi il 2009 si chiude con un dato estremamente positivo: 1.082.423 passeggeri hanno determinato una crescita del 10,7% rispetto ai 977.982 passeggeri dell’anno precedente.

Estremamente positivo anche il 2009 del Gino Lisa di Foggia, dove il totale ( arrivi + partenze) è stato di 68.228 passeggeri, a fronte dei 29.723 passeggeri del 2008 (+ 129,5%). Il tutto in attesa dell’avvio dei prossimi collegamenti tra lo scalo e importanti destinazioni del nord e sud Italia.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici